Messaggio più recente

Filobio un brand di qualità

Creare bellezza dove c’è salute: questo in estrema sintesi la mission del marchio Fiobio. Il marchio di abbigliamento per bambini ha scelto la via della qualità nella realizzazione dei suoi prodotti. Soltanto cotone bio al 100% per produrre capi estremamente eleganti, comodi e moderni, adatti al contatto con la pelle delicatissima dei bambini e che non danneggino l’ambiente. Anche gli accessori utilizzati come bottoni, etichette e ricami sono realizzati esclusivamente con tecniche che non prevedono l’uso di sostanze inquinanti. Il risultato finale è un capo d’abbigliamento ideale per i bambini: sia neonati che bambini più grandi possono quindi indossare abiti di alto livello, belli da vedere e, soprattutto, che salvaguardano la salute. La qualità del Made in Italy emerge con evidenza nelle tante collezioni, tutte in cotone anallergico, che Filobio ha realizzato. La collezione desideri (blue e rosa) comprende tutti gli accessori necessari per i primi momenti di vita della nuova creatura. Dalla cuffietta da indossare nei primi istanti di vita, alla copertura del fasciatoio, dai teli in spugna ai primissimi body: tutti ispirati alla simbologia della piccola goccia rivolta verso l’alto. La linea Magic Numbers lascia ampio spazio ai numeri, in particolare al 3 e all’8. Il 3, simbolo della perfezione e della femminilità, l’8 il classico simbolo dell’abbondanza e abbinato al maschio. Entrambi vogliono essere di buon auspicio per il futuro dei giovanissimi che indosseranno questa collezione speciale. Allegra, divertente e colorata la collezione Happy rib, realizzata in cotone a costine. Pratica e confortevole per accompagnare i bimbi nelle loro prime esperienze nel mondo. Ricca di fantasia la collezione nuvola di cotone, realizzata per neonati, che regala immagini spiritose di nuvolette leggere, colorate e capovolte. Raffinata e ricercata la linea Vintage realizzata nel pregiato tessuto Vichy che offre eleganti stampe a tema. Divertenti e spensierati i temi che caratterizzano la linea Sorbetti & Filobio friends, con animaletti colorati che sono tutti accompagnati da messaggi da condividere sui social. Alta qualità di filati e di modelli anche per la linea in maglia e lana che si aggiunte alla ricca ed elegante proposta Filobio. La linea Soft è caratterizzata dall’estrema morbidezza dei materiali e delle forme dei suoi prodotti. Una linea speciale adatta soprattutto per i neonati e alla loro pelle così delicata e fragile.

La certificazione energetica

Sentiamo spesso parlare di certificazione energetica ma pochi sono realmente informati su questa procedura che riguarda gli immobili e le case.

Si tratta di una documentazione che descrive dettagliatamente, dal punto di vista energetico, le caratteristiche e i consumi di un edificio. A questa attestazione si aggiunge un elenco di eventuali interventi che hanno l’obiettivo di ottimizzare le prestazioni energetiche.

Da questa certificazione emergono dei dati che consentono di mettere a confronto le caratteristiche energetiche della propria casa con i valori definiti dalla normativa vigente, per saperne di più consulta il sito www.studiotecnicolombardi.it.
All’interno della documentazione, infatti, sono elencati i principali indicatori che definiscono la prestazione energetica.

Uno degli indicatori più importanti descrive il cosiddetto fabbisogno specifico di energia primaria e, in base a questo parametro, ad ogni immobile viene attribuita una classe energetica.
In sostanza questo indicatore aiuta a quantificare il fabbisogno di energia, necessario per riscaldare l’ambiente e ne risulta che quello più basso corrisponde alla migliore prestazione energetica.

All’interno della certificazione si trova anche la voce relativa al fabbisogno di energia per il riscaldamento dell’acqua. Grazie a questo indicatore è possibile avere un’idea chiara di quanta energia è necessaria per produrre acqua sanitaria calda.

Se i risultati dell’analisi energetica non sono soddisfacenti, all’interno della certificazione vengono indicati tutti quegli interventi di miglioramento e manutenzione per riportare nella norma il quadro energetico della casa.

Le stesura dell’attestazione energetica si basa su una rigida normativa europea che mira ad abbassare i consumi energetici comunitari, ridurre e limitare le emissioni di anidride carbonica e risparmiare energia.

La certificazione si ottiene rivolgendosi ad un professionista, un certificatore energetico, che sia provvisto di abilitazione e attestato riconosciuto dalla regione di riferimento. Sarà lui ad occuparsi della raccolta dei dati dell’immobile, calcolando e definendo le caratteristiche energetiche.
Il prezzo di questa operazione è variabile ma, in linea di massima, oscilla tra i 500€ nel caso di una villa e i 300€ per un appartamento. Oggigiorno si può usufruire di molte offerte on line anche se occorre prestare la massima attenzione e dubitare di costi che sono al di sotto dei 100€. Non bisogna dimenticare, infatti, che si tratta di una certificazione molto importante che richiede conoscenze specifiche nel campo.