Meizu M2 note tecnologia e stile unico

Design curato, prestazioni top e prezzo concorrenziale fanno del Meizu M2 Note un cellulare di alto livello, da me personalmente acquistato in virtù delle sue elevate caratteristiche.

Lo smartphone si fa notare immediatamente per via delle forme sinuose e chic, che non hanno nulla da invidiare ai top di gamma delle più note marche del settore. Il display ha una dimensione di 5,5 pollici e una risoluzione Full HD, per una visione nitida in ogni situazione, anche all’aperto e in pieno giorno. Nonostante le misure abbondanti, l’ergonomia è eccezionale, grazie al ridotto spessore che si attesta ad appena 8 millimetri, che permette di limitare il peso, il quale è leggermente inferiore ai 150 grammi.

Le prestazioni del Meizu M2 Note sono straordinarie, favorite da un hardware di primo livello. Lo smartphone asiatico, infatti, è dotato di un processore octa-core da 1,3 GHz, di 2 Gigabyte di RAM e di uno spazio di archiviazione interno da 16 Gigabyte, facilmente espandibile inserendo una memory card microSD. Per quanto concerne il sistema operativo, il dispositivo viene commercializzato con Android Lollipop 5.1, OS sviluppato dal team di Google, estremamente stabile e ben curato dal punto di vista grafico. È presente, inoltre, l’interfaccia FlyMe, creata dalla stessa Meizu e ricca di utili funzionalità.

La connettività è una delle peculiarità del Meizu M2 Note. Il cellulare dispone dei seguenti moduli: WiFi, per connettersi alle reti domestiche in modalità wireless; Bluetooth, il quale è indispensabile per associarsi ad altri dispositivi; LTE, il nuovo standard per accedere alle reti mobili a banda larga; GPS, sensore che garantisce la geolocalizzazione dello smartphone e di conseguenza la possibilità di ottenere servizi come la navigazione satellitare e il geo-tagging.

Il Meizu M2 Note è munito di una doppia fotocamera. La principale, posizionata posteriormente, ha un sensore dalla risoluzione di 13 megapixel e supporta la registrazione di video in Full HD. La fotocamera frontale, invece, è in grado di scattare foto alla risoluzione di 5 megapixel e di registrare filmati in alta definizione. Buone le regolazioni concesse dall’app nativa, la quale può essere affiancata gratuitamente dalle altre applicazioni di fotografia disponibili sul Play Store di Google.

Grazie alle specifiche appena elencate, l’utente gode di infinite possibilità di utilizzo, dalla navigazione su internet all’ascolto dei propri brani musicali preferiti, dalla visione di video in alta risoluzione al game-play con i videogiochi scaricabili online.