Messaggio più recente

Camicie con taschino

Il capo principe della moda maschile è senza dubbio la camicia, immancabile sia nel guardaroba maschile che femminile. Di modelli ne esistono tantissimi e vari. La maggior parte vengono definiti per il modo in cui le componenti del capo cambiano, se la manica è lunga o corta, se il polsino è rotondo, dritto o smussato, se il colletto è italiano, francese o alla coreana. C’è un particolare che però non è presente in tutte le camicie e fa sicuramente la differenza: il taschino. Le origini del taschino sono piuttosto recenti e dovute alla necessità di avere una tasca che potesse contenere piccoli oggetti, come chiavi, sigarette, penne, ecc. questa necessità si è sentita da poco poichè prima la tasca era presente nel gilet che è poi caduto in disuso. Infatti le camicie con taschino sono molto usate durante l’estate quando non si porta la giacca e il taschino diventa, oltre che un dettaglio estetico gradevole, funzionale. Clicca qui  e acquista camicie con taschino adatte a te!

Quando indossare il taschino?

La scelta di indossare una camicia con taschino, piuttosto che una senza, è dovuta, oltre cha l gusto personale, all’occasione d’uso. Se la camicia senza taschino va bene in ogni occasione, non si può dire lo stesso del taschino che in alcuni contesti è assolutamente da evitare. Questo è dovuto all’aspetto più liscio e pulito delle camicie senza taschino che le rendono perfette per i contesti formali e gli eventi solenni. Le camicie con taschino, infatti, sono più sportive e possono essere indossate in situazioni in cui non c’è un’etichetta da seguire e si può scegliere tranquillamente il proprio outfit. Quindi si al taschino per le serate informali e le giornate in famiglia e si al taschino anche nella maggior parte degli uffici. Il contesto lavorativo probabilmente è anche quello in cui torna più utile se si considera la necessità di dover avere una penna a portata di mano. E’ poi utilissimo anche d’estate sia per portare piccoli oggetti sia per appendere gli occhiali da sole.

Tipi di Taschino

Oltre la funzionalità del taschino, questo complemento ha anche il potere di donare profondità e cambiare completamente l’aspetto di una camicia, aspetto che varia anche a seconda del taschino applicato. Esistono due tipi di taschini, il taschino a punta e quello rotondo. Quello a punta è una soluzione più informale perfetta per le serate con gli amici, mentre il rotondo si può benissimo indossare in un contesto business.

Fernando Llorente: uno dei calciatori più affascinanti di tutto il campionato di calcio italiano.

La Società sportiva Calcio Napoli non si fa proprio mancare nulla, non solo la squadra è formata da grandi campioni ma, tra questi, vi è uno dei calciatori più belli ed affascinanti del campionato italiano: Fernando Llorente, che riveste il ruolo di attaccante.

Il giocatore, classe 1985, è nato in Spagna e non è la prima volta che gioca in Italia: infatti, ha giocato per due stagioni del campionato italiano, dal 2013 al 2015, nella Juventus la squadra di calcio acerrima nemica del Napoli.

Ma i tifosi napoletani, si sa, sono persone di cuore e hanno accolto il calciatore con grande entusiasmo… perdonandogli i due anni in cui ha giocato nella Juventus!

Fernando Llorente, soprannominato il Re Leone, si è fatto subito apprezzare dai tifosi della squadra del Napoli calcio segnando dei goal sia nelle partite del campionato italiano che in quelle della Champions League.

Ma Fernando Llorente non si è fatto apprezzare solo per le sue doti calcistiche, ha fatto impazzire anche tutte le tifose napoletane che sono rimaste estasiate dal suo fascino e dalla sua eleganza.

I suoi occhi color ghiaccio, i suoi capelli biondi sempre in ordine, la barba curata ed il suo sorriso luminoso stanno facendo impazzire tutte le donne della città partenopea.

A differenza di molti dei suoi ‘colleghi’ calciatori che condividono tanti momenti della loro vita privata sui social, Fernando Llorente è molto riservato e non espone se stesso ed i suoi familiari sui social network; però, appena arrivato a Napoli, ha postato una foto su Instagram con il seguente messaggio: “Sono molto felice di iniziare questa nuova avventura con la squadra del @officialsscnapoli ! Sicuramente ci aspettano grandi momenti da vivere insieme, ed io farò del mio meglio per raggiungere tanti obiettivi importanti. Infine ringrazio tutti i tifosi di questa grande squadra per l’affetto che già da subito mi avete dimostrato. Grazie molte davvero! #ForzaNapoliSempre”. Queste parole sono state molto apprezzate sia dai tifosi del Napoli calcio che da tutti i cittadini napoletani.

Si vocifera che il calciatore abbia preso casa, con la sua compagna ed il loro bambino, a Posillipo: il quartiere residenziale collinare della città di Napoli, dove vivono molti altri calciatori e personaggi famosi.

I napoletani sono dei tifosi molti generosi ed affettuosi e siamo certi che faranno sentire Fernando Llorente come se fosse a casa sua.

Inoltre il presidente del Napoli calcio, Aurelio De Laurentiis, nonostante sia una persona dal carattere molto particolare è anche un uomo dal cuore grande e pronto a premiare chiunque apporti dei benefici alla squadra del Napoli calcio.

Certamente, Fernando Llorente farà del suo meglio per segnare tanti goal far vincere alla squadra del Napoli calcio sia le partite del campionato italiano che quelle della Champions League; così da farsi amare ancora di più da tutti i tifosi napoletani.

Forza Fernando, segna più che puoi!

Biancheria da bagno

La stanza da bagno è una delle stanze più utilizzate nella maggior parte delle abitazioni, che tu abiti da solo/a o in compagnia di altre persone, sai benissimo che si tratta dell’ambiente in cui si trascorre una buona parte della giornata.

La stanza da bagno non necessita solo di ottimi sanitari, è importante infatti che in essa ci sia anche della biancheria da bagno di qualità, come quella in vendita sullo shop online Pescatore Home & Living, visita il sito e acquista biancheria da bagno di alta qualità.

Perché la biancheria da bagno deve essere di qualità?

La biancheria da bagno entra in contatto con la nostra pelle in maniera diretta, proprio nel momento in cui la nostra pelle è ‘indifesa’ cioè dopo la doccia o il bagno, o dopo aver lavato qualunque parte del proprio corpo.

La pelle, infatti, a contatto con l’acqua diventa fragile; quindi, dopo aver fatto la doccia o il bagno deve essere avvolta in un accappatoio o telo che sia di un buon cotone, così da evitare allergie o sfoghi della pelle. Inoltre, il tessuto deve essere molto morbido; proprio per non irritare la pelle.

Se vuoi coccolare la pelle e donarle tonicità, ti suggeriamo come fare.

Fai la doccia tutti i giorni? La fai la mattina oppure la sera? Noi ti consigliamo di farla la sera, per rigenerarti dopo una lunga giornata fuori casa.

Prima di entrare nella doccia dovresti ‘spazzolare’ tutto il corpo, utilizzando una spazzola che serve proprio per l’esfoliazione del corpo a secco. Questo tipo di spazzola, infatti, deve essere utilizzata sul corpo asciutto, prima di lavarsi, perché è proprio in questo modo che rigenera la pelle eliminando le cellule morte.

Dopo aver spazzolato tutto il corpo, puoi entrare nella doccia.

Se possibile, non lavarti con un doccia schiuma pieno di petrolati, scegli di utilizzare una saponetta per il corpo vegetale o biologica.

La saponetta è molto più delicata e meno aggressiva di un bagno schiuma contenente petrolati; la saponetta, soprattutto se vegetale o biologica, secca molto meno la pelle rispetto al doccia schiuma.

Dopo aver insaponato la pelle devi sciacquarla, ovviamente.

Se vuoi dare più tonicità al tuo derma devi fare la doccia di contrasto, cioè alternare getti di acqua fredda con getti di acqua calda.

Inizia, con l’acqua calda e falla scorrere sul tuo corpo per qualche secondo, poi fai un getto di acqua fredda, su tutto il corpo e per qualche secondo.

Sarà difficile le prime volte sopportare questa alternanza tra il caldo ed il freddo, ma poi ti abituerai. La doccia di contrasto non solo tonifica i tessuti cutanei, ma aiuta a migliorare la circolazione e, in questo modo, è un supporto per contrastare la pelle a buccia d’arancia.

Dopo tutti questi step arriva il momento in cui devi uscire dalla doccia ed asciugare il tuo corpo bagnato, proprio adesso è fondamentale utilizzare un accappatoio o un telo di qualità.

La tua pelle è importante, trattala sempre bene acquistando prodotti di qualità della biancheria bagno come quelli in vendita sullo shop online Pescatore Home & Living.

Come fare un bagno rilassante

Cosa c’è di meglio di un bel bagno caldo e rilassante dopo una lunga giornata fuori?!

Assolutamente nulla, un bagno rilassante è la cosa più bella da fare per riprendersi dalle fatiche di una giornata.

Se non hai la vasca da bagno, non aspettare, clicca qui e potrai scegliere tra tante e bellissime vasche da bagno.

Per fare un bagno rilassante non serve molto, ma se si vuole trasformare questo momento in qualcosa di indimenticabile allora ci vuole un po’ di impegno.

Per prima cosa bisogna assicurarsi che la stanza da bagno sia ben pulita, è necessario avere un ambiente pulito ed igienizzato per rilassarsi al massimo ed evitare eventuali infezioni, soprattutto se la vasca da bagno è utilizzata da più persone nella stessa casa.

Se non c’è applica una tendina alla finestra o al balcone della stanza da bagno, è necessaria per avere tutta l’intimità di cui si ha bisogno.

Poi acquista un po’ di candele, almeno quattro o cinque e, possibilmente, profumate; scegli un aroma che ti piace, che non sia troppo forte e che ti faccia sognare. Con le candele non esagerare, altrimenti potresti rischiare di incendiare la stanza da bagno.

Ovviamente, la sola luce delle candele non può bastare, quindi ti consigliamo di acquistare una lampada o piantana per il tuo bagno che emani una luce soffusa; una luca troppo forte, infatti, potrebbe rischiare di innervosirti e rovinare questo momento di relax tutto tuo.

Prendi una sedia o uno sgabello e, sopra di essi, poggia il tuo accappatoio, o il tuo telo, e un piccolo asciugamano che potrebbe servirti sempre.

Posiziona le tue ciabatte accanto al tappetino che si trova vicino alla vasca da bagno.

Adesso è arrivato il momento di riempire la vasca: utilizza acqua calda in inverno, ma non troppo calda; in estate prediligi l’acqua tiepida.

Se vuoi fare una coccola alla tua pelle ti consigliamo di mettere nell’acqua: cinque cucchiai di sale grosso, tre cucchiai di olio, due cucchiai di succo di limone; questo composto ti servirà per purificare la pelle. Se vuoi, però, avere il piacere di essere circondata da schiuma profumata allora metti un po’ del tuo bagnoschiuma, anche il docciaschiuma va bene, così da creare molta schiuma nella vasca.

Ora immergiti e non pensare a nulla. La cosa migliore sarebbe stare nella vasca non più di un quarto d’ora, sia perché potrebbe farti male se soffri di pressione bassa e sia perchè la pelle potrebbe rovinarsi.

Dopo essere stata quindici minuti a rilassarti nella vasca, svuotala e poi risciacquati per eliminare il sapone rimasto sul tuo corpo.

Prima di uscire dalla vasca tampona il tuo corpo con il piccolo asciugamano che avevi poggiato sulla sedia, e cospargi il tuo corpo di crema nutriente: massaggiala fino a completo assorbimento.

Ora infila l’accappatoio, poi il pigiama e fai una bella dormita.

Tablet: perché è necessario sceglierlo rugged.

Hai bisogno di un tablet ma non sai quale scegliere?

Certamente la migliore opzione possibile è un tablet rugged come quelli in vendita su Haxteel.eu

Perché proprio un tablet rugged?

 

I tablet rugged sono dispositivi con una resistenza estrema, sono progettati per ‘sopravvivere’ ad ogni tipo di situazione: acqua, calore, polvere, cadute da altezze elevate, ecc.

Probabilmente starai pensando: “Ok, è molto resistente un tablet rugged. Ma io svolgo una vita tranquilla, utilizzerei il tablet prevalentemente in casa.”

Ecco, è qui che ti sbagli.

È vero, in teoria, la vita all’interno della nostra casa è tranquilla, poiché siamo dentro un luogo chiuso e, nella maggior parte dei casi, si tratta di un posto sicuro; ma, come ben sai, purtroppo gli incidenti domestici possono essere tanti ed anche molto pericolosi, quindi anche il tuo tablet è in pericolo.

Ad esempio, se mentre utilizzi il tablet stai bevendo un bicchiere d’acqua e ti cade sopra di esso?

Oppure, se mentre stai cucinando utilizzi il tablet per seguire una ricetta e ti cade sopra i fuochi o dentro al forno subito dopo che hai aperto lo sportello, e la temperatura interna è altissima?

O se, per esempio, il tuo bimbo o la tua bimba utilizzano il tablet e lo fanno cadere? Molti genitori, per intrattenere i bambini danno loro il tablet per guardare video o i cartoni che preferiscono; è successo molte volte, però, che i bambini non rendendosi conto dell’oggetto che hanno in mano lo abbiano fatto cadere a terra sul pavimento, o addirittura lo abbiano fatto volare via dalla finestra o dal balcone se li hanno trovati aperti. Ovviamente, i bambini essendo piccoli non possono rendersi conto del pericolo e non capiscono che bisogna trattare con attenzione e cura i prodotti elettronici.

Quindi, per queste motivazioni e molte altre ancora, acquistare un tablet rugged è il miglior investimento.

Gli oggetti di elettronica sono estremamente delicati, se non progettati e protetti a dovere è molto facile poterli rompere.

A livello estetico, un tablet rugged è meno ‘bello’ rispetto ad un tablet normale, proprio perché dotato della protezione che lo rende quasi indistruttibile, ovviamente anche il peso è differente: i tablet rugged pesano molto di più e sono decisamente più ingombranti rispetto ad un tablet ‘normale’. Lo stesso vale anche per gli smartphone rugged, rispetto agli smartphone ‘normali’.

Quando si decide di acquistare un oggetto di elettronica bisogna, sempre, valutare i pro ed i contro; capire cosa è meglio scegliere e se si vuole rischiare di comprare un prodotto delicato che, alla minima caduta, rischia di rovinarsi molto.

È anche vero che gli oggetti high tech vengono cambiati dopo un po’ di tempo, perché i sistemi operativi e le tecnologie evolvono; però un conto è decidere di sostituirli, altra cosa è essere costretti a cambiarli perché quelli acquistati si sono rotti.

Il nostro consiglio, spassionato, è quello di puntare sulla sicurezza e la durata; quindi, scegliere sia un tablet che uno smartphone rugged. Siamo certi che non ve ne pentirete!

Su Haxteel.eu sono disponibili molti tablet rugged.

Fernando Llorente: uno dei calciatori più affascinanti di tutto il campionato di calcio italiano.

La Società sportiva Calcio Napoli non si fa proprio mancare nulla, non solo la squadra è formata da grandi campioni ma, tra questi, vi è uno dei calciatori più belli ed affascinanti del campionato italiano: Fernando Llorente, che riveste il ruolo di attaccante.

Il giocatore, classe 1985, è nato in Spagna e non è la prima volta che gioca in Italia: infatti, ha giocato per due stagioni del campionato italiano, dal 2013 al 2015, nella Juventus la squadra di calcio acerrima nemica del Napoli, per le ultime news relative al calcio napoli clicca qui

Ma i tifosi napoletani, si sa, sono persone di cuore e hanno accolto il calciatore con grande entusiasmo… perdonandogli i due anni in cui ha giocato nella Juventus!

Fernando Llorente, soprannominato il Re Leone, si è fatto subito apprezzare dai tifosi della squadra del Napoli calcio segnando dei goal sia nelle partite del campionato italiano che in quelle della Champions League.

Ma Fernando Llorente non si è fatto apprezzare solo per le sue doti calcistiche, ha fatto impazzire anche tutte le tifose napoletane che sono rimaste estasiate dal suo fascino e dalla sua eleganza.

I suoi occhi color ghiaccio, i suoi capelli biondi sempre in ordine, la barba curata ed il suo sorriso luminoso stanno facendo impazzire tutte le donne della città partenopea.

A differenza di molti dei suoi ‘colleghi’ calciatori che condividono tanti momenti della loro vita privata sui social, Fernando Llorente è molto riservato e non espone se stesso ed i suoi familiari sui social network; però, appena arrivato a Napoli, ha postato una foto su Instagram con il seguente messaggio: “Sono molto felice di iniziare questa nuova avventura con la squadra del @officialsscnapoli ! Sicuramente ci aspettano grandi momenti da vivere insieme, ed io farò del mio meglio per raggiungere tanti obiettivi importanti. Infine ringrazio tutti i tifosi di questa grande squadra per l’affetto che già da subito mi avete dimostrato. Grazie molte davvero! #ForzaNapoliSempre”. Queste parole sono state molto apprezzate sia dai tifosi del Napoli calcio che da tutti i cittadini napoletani.

Si vocifera che il calciatore abbia preso casa, con la sua compagna ed il loro bambino, a Posillipo: il quartiere residenziale collinare della città di Napoli, dove vivono molti altri calciatori e personaggi famosi.

I napoletani sono dei tifosi molti generosi ed affettuosi e siamo certi che faranno sentire Fernando Llorente come se fosse a casa sua.

Inoltre il presidente del Napoli calcio, Aurelio De Laurentiis, nonostante sia una persona dal carattere molto particolare è anche un uomo dal cuore grande e pronto a premiare chiunque apporti dei benefici alla squadra del Napoli calcio.

Certamente, Fernando Llorente farà del suo meglio per segnare tanti goal far vincere alla squadra del Napoli calcio sia le partite del campionato italiano che quelle della Champions League; così da farsi amare ancora di più da tutti i tifosi napoletani.

Forza Fernando, segna più che puoi!

Legue of Legends uno dei giochi più avvincenti che non puoi non avere sul tuo pc!

Tra i più famosi videogame, a cui si può giocare sia da pc che da altri dispositivi, c’è Legue of Legends.

Legue of Legends è un videogioco che rientra nella categoria degli RTS: Real Time Strategy. Questo genere è uno dei più famosi tra gli “sport” elettronici. In questa tipologia di videogame l’azione di gioco è continua, in quanto si tratta di un gioco a cui si può partecipare in tempo reale. Questo genere comprende, soprattutto, giochi a sfondo bellico e tali videogiochi richiedo l’impiego di una “strategia di guerra”.

Entriamo nello specifico di Legue of Legends per spiegare come funziona questo videogame che fa parte della categoria dei Real Time Strategy. Ti basterà essere in possesso di un Professional Computer o di un Notebook per poterlo scaricare, ma prima di farlo ti forniremo delle informazioni in grado di farti capire se questo videogioco può piacerti oppure no, per visualizzare i pc adatti alle tue esigenze clicca qui

Legue of Legends vede due squadre affrontarsi all’interno di più arene, con uno stile unico di combattimento.

Sono decine di milioni i giocatori di Legue of Legends, ma non solo: sono numerosi i tornei che vengono organizzati, a livello mondiale, in cui i players combattono per accaparrarsi i premi milionari messi in palio. Uno dei tornei, certamente, più conosciuti è il Championship Series.

Entrare nel mondo di Legue of Legends vuol dire far parte di un’enorme community; questo gioco, svolgendosi in real time, ti permette di fare delle nuove amicizie, anche se virtuali, poiché devi far parte di una squadra con la quale combattere contro gli avversari.

Per uscire vincitore da questa “guerra”, devi essere pronto a sviluppare un’alta intelligenza strategica e ad esercitare i tuoi riflessi per farli diventare velocissimi. Inoltre, bisogna saper fare un ottimo gioco di squadra.

Per essere pronti a partecipare a questa guerra, bisognerebbe seguire i tutorial così da allenarsi per la battaglia. Grazie ai tutorial puoi apprendere tutto ciò che serve: partendo dalle basi, fino ad arrivare ai buff della giungla ed alle imboscate.

Una volta completata la tua preparazione, potrai entrare a far parte di una squadra e, con gli altri membri del team, applicherete una strategia in grado di permettervi di attaccare i nemici, conseguire gli obiettivi e andare avanti nelle corsie per arrivare alla vittoria.

Durante il gioco è molto importante utilizzare i comandi della chat, così da entrare in contatto con gli altri evocatori: un’ottima comunicazione e un forte lavoro di squadra sono i segreti per vincere le guerre di Legue of Legends.

Per giocare al meglio a Legue of Legends bisogna seguire il “Codice degli evocatori” che detta delle ‘regole’, da applicare sia all’interno delle “Arene della giustizia” che fuori. Il “Codice degli evocatori” ti spinge a stringere amicizie, aiutare i nuovi giocatori, a dare delle opinioni costruttive e a migliorare sempre più il lavoro di squadra.

Ora che ti abbiamo raccontato come funziona Legue of Legends sei pronto ad unirti ad una squadra per uscire vincitore dalla guerra?

Ti basterà scaricare questo avvincente videogame sul tuo pc… ed il gioco sarà fatto!

Un weekend da sogno ad Ischia

Ischia è un’isola attraente e popolare situata appena al largo della costa occidentale d’Italia, nel Golfo di Napoli. La città e il porto sono uno scenario incantevole sia sulla costa che sulle pendici del Monte Epomeo: graziosi giardini, spiagge meravigliose e tracce lasciate dalla storia, si uniscono per rendere l’isola molto piacevole da visitare. A Ischia potrai trascorrere un week end da sogno.

Ci sono più di 40000 residenti sull’isola d’Ischia. La città principale è divisa nella parte vecchia, Ischia Ponte, il porto e la città più nuova, chiamata Ischia Porto.

Esplora Ischia in un week end: una guida turistica per la città e l’isola

Nella città di Ischia, gli arrivi dei traghetti e la maggior parte degli insediamenti sono a est e a nord dell’isola, con la costa meridionale molto più tranquilla tranne che per il villaggio di Sant’Angelo.

La visita ad Ischia parte dal porto – Ischia Porto – dove arrivano le imbarcazioni. Dopo aver gustato una passeggiata intorno al porto prosegui lungo la Via Roma per raggiungere la Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Questa chiesa, costruita alla fine del XVIII secolo da Giuseppe Astarita, ha una pianta ellittica e una cupola rivestita in maiolica multicolore. Nelle vicinanze c’è la Chiesa di Sant’Antonio, che ha un quadro interessante della scuola napoletana del XVII secolo.

Proseguendo ci sono vari edifici di interesse da scoprire. Dopo aver superato il Palazzo Vescovile con il suo sarcofago paleocristiano del IV secolo (ce ne sono solo 10 nel mondo), troverete la Cattedrale di Ischia, ricostruita nel 1613 e ulteriormente ampliata nel XVIII secolo.

La cattedrale contiene tre bellissimi dipinti all’interno di Giacinto Diano (1731-1804), raffigurante Sant’Agostino, che sconfisse l’eresia con l’aiuto della fede e anche San Nicola da Tolentino Intercedere per le anime in Purgatorio e l’Assunzione della Vergine.

Accanto alla cattedrale c’è il convento dei monaci agostiniani. Questo è stato il più importante centro dell’isola dal XVI al XVIII secolo, a quel tempo possedeva quasi tutti i mulini, i vigneti e i boschi di Ischia.

Dall’altra parte della strada, la Chiesa dello Spirito Santo si distingue per essere ricca di opere d’arte, tra cui la “Madonna delle Grazie” di Paolo de Matteis, un crocifisso ligneo e un dipinto di Giuseppe Bonito (La Vergine, Maria Maddalena e S. Giovanni ai piedi della croce).

Dopo aver ammirato il Ponte Aragonese (Ponte dell’Aragona) risalente al XV secolo, prosegui su per la collina fino alle rovine dell’antico castello, si possono ancora vedere deboli tracce insieme a frammenti dell’antica cattedrale come alcune decorazioni e un pavimento del XVI secolo.

Noi di notte qualità e stile

I pigiami del marchio Noi di notte sono un vero inno alle donne ed a tutte le sfaccettature dell’animo femminile. La collezione è ricca di capi adatti a tutte le età e che possono vestire al meglio ogni esigenza e fisicità con superba qualità dei tessuti e dei dettagli e stile davvero unico. Del marchio anche abbigliamento pratico e comodo per stare in casa, biancheria intima e pigiami Noi di notte sempre all’insegna di una ricercatezza capace di rendere ogni donna femminile, romantica, comoda, casual e pure raffinata anche durante il sonno. La linea di abbigliamento notte e giorno comprende la collezione classicwear, dallo stile tradizionale, minimale ed essenziale; mentre collectionwear esprime la massima eleganza e raffinatezza senza trascurare la praticità. Easywear è invece dedicata ad un pubblico giovane ed unisce la massima comodità ai design più divertenti e anche insoliti. Infine underwear esprime la propria essenza con grande romanticismo, ma coniugando materiali e modelli altamente dinamici e pratici. Tutta la produzione esprime naturalezza, istintività, carisma e innovazione e queste caratteristiche prendono forma dei dettagli unici, nei ricami, nelle texture, nelle nuance, nei mix di tessuti, nelle stampe e nelle applicazioni presenti su ogni pigiama e altro capo. Indossando l’abbigliamento Noi di notte chiunque può sentirsi del tutto se stesso ed esprimere la propria personalità quotidianamente e senza rinunciare al massimo del comfort. I materiali scelti poi coccolano la pelle, non la irritano ma anzi la avvolgono in un caldo e corroborante abbraccio, in qualsiasi stagione. Molti pigiami sembrano veri abiti grazie al design altamente ricercato, ai modelli contemporanei e alle linee prese in prestito anche dai classici della moda prêt-à-porter dai mood più diversi ed accattivanti. Noi di notte inoltre realizza anche linee specifiche per l’uomo, per i bambini ed i neonati così da poter vestire tutta la famiglia con un più che ottimo rapporto qualità prezzo. Il marchio inoltre propone un’ampia gamma di tute, accessori e articoli per il mare.

Porte e box doccia acquistali online

cabina doccia e porte box

La doccia è il più importante tra i complementi di arredo presenti in un bagno, attira l’attenzione e detta lo stile dell’intero ambiente. Per questo non potete sceglierla con superficialità: valutate con attenzione tutte le possibili soluzioni e scegliete quella che meglio si adatta al vostro bagno.
Oggi esistono moltissimi modelli di box doccia, realizzati con le forme e i materiali più disparati.
Prima di acquistarne uno bisogna, però, che riflettiate bene sul suo posizionamento (ad angolo, in nicchia o a parete), poiché questo condizionerà la maggior parte delle vostre scelte circa le misure e i sistema di apertura delle porte per box doccia.
Per rispondere alle esigenze di spazio di qualunque bagno, oggi sul mercato è possibile trovare box da 70cm fino ai 120cm. Alcuni modelli sono davvero facili da installare e richiedono pochissima manutenzione. Novellini, ad esempio, è uno dei brand specializzati nella produzione di docce: i suoi modelli rappresentano il perfetto connubio tra eleganza e funzionalità e inglobano un’innovativa tecnologia applicata ai carrelli, che garantisce estrema stabilità alla doccia.
Se, invece, siete già in possesso di un piatto doccia, potete sfruttare l’occasione e rinnovare l’aspetto del vostro bagno acquistando delle porte nuove. Prendete le misure del piatto e cominciate la ricerca del modello che preferite.
Esistono diversi metodi di apertura delle porte, fate attenzione però: alcuni di questi potrebbero non essere compatibili con gli spazi a vostra disposizione, quindi valutateli bene prima di comprarli. Le aperture disponibili sono: ad anta singola battente, ad anta singola (o doppia) fissa ed una (o più) scorrevole; ad ante scorrevoli oppure pieghevoli.
Anche la scelta del materiale è tutt’altro che banale. In commercio esistono diverse opzioni: il vetro temperato, ad esempio, che grazie al particolare processo al quale è sottoposto è pressoché immune da crepe e rotture; il cristallo, uno dei materiali più comuni per la realizzazione delle porte da doccia per via della sua brillantezza (oggi disponibile anche in cristallo temperato, per ridurne la pericolosità). Delle lastre attualmente in vendita sono disponibili versioni fino a 8mm.
Se le porte che avete scelto non dovessero sfortunatamente essere disponibili nelle dimensioni che vi servono, non disperate, potete comunque richiederne la realizzazione su misura.
Approfittate delle giuste offerte e vi basterà pochissimo per rivoluzionare il vostro bagno.